Soppressione del SISTRI

In base all’articolo 6 del Decreto Legge 14 dicembre 2018, n. 135, a far data dal 1 gennaio 2019 il sistema di controllo della tracciabilità dei rifiuti SISTRI è soppresso.

Di conseguenza non sono dovuti i versamenti dei relativi contributi fino alla piena operatività di un nuovo sistema che verrà gestito dal Ministero dell’Ambiente.

In attesa di tale nuovo sistema, la tracciabilità dei rifiuti continuerà ad essere effettuata con gli strumenti cartacei quali registro di carico-scarico rifiuti e formulari di identificazione.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *