Sistemi di gestione

Per i datori di lavoro che decidono di investire per una crescita sana della propria azienda, dormendo sonni tranquilli, l’adozione dei sistemi di gestione volontari rappresenta un’opportunità di razionalizzazione dei processi aziendali, di controllo e monitoraggio degli stessi verso gli obiettivi prefissati e verso un miglioramento continuo. Tutti i Sistemi di gestione inoltre possono essere tra loro integrati, consentendo di raggiungere obiettivi diversi con un’unica gestione, condividendo e riducendo la documentazione a supporto.

  • SISTEMA DI GESTIONE DELLA QUALITÀ (UNI EN ISO 9001:2008)
  • SISTEMA DI GESTIONE DELLA SICUREZZA (OHSAS 18001 – LINEE GUIDA INAIL)
  • SISTEMA DI GESTIONE AMBIENTALE (UNI EN ISO 14001)
  • SISTEMA DI GESTIONE ALIMENTARE “HACCP” (UNI EN ISO 22000; BRC; UNI EN 15593)
  • SISTEMA DI GESTIONE PER L’ENERGIA (UNI CEI EN 16001)
  • RESPONSABILITÀ AMMINISTRATIVA DEGLI ENTI (D.LGS. 231/01)